Baglio Curatolo Arini 1875 Srl

La storia della nostra famiglia è una storia di intese. E’ la storia di uomo e la sua visione. E di quelli che, venuti dopo, hanno continuato a vivere il suo sogno. La nostra è una storia profondamente radicata nello scenario siciliano.
Ha inizio nel 1875. Garibaldi aveva conquistato la Sicilia nel 1860 a cui seguì il Regno di Napoli. L’Italia era stata unificata. Il giovane Vito Curatolo Arini decise in quel tempo di costruire una cantina al centro dei suoi vigneti a Marsala.
Vito era un innovatore con tendenze moderne. Aveva grandi progetti. Voleva concentrarsi sulla produzione di vini di qualità e lo sviluppo di nuovi mercati esteri. Era pronto a fare le cose diversamente. Vito commissionò Ernesto Basile, un noto architetto di Palermo, il disegno dell’etichetta del suo primo Marsala. Basile è il padre del famoso “Liberty Siciliano” o “Art Nouveau”.Quest’etichetta è ancora attualmente in uso e si ammira in tutto il mondo per la sua originalità ed eleganza. Con un particolare talento per il mondo degli affari, duro lavoro e tenacia, Vito riuscì molto rapidamente a trasformare la cantina in un esportatore di Marsala di grande successo.
Ogni nuova generazione ha aggiunto un nuovo capitolo alla storia Curatolo Arini, continuando questa tradizione vitivinicola. Siamo il più antico produttore di Marsala a conduzione familiare in Sicilia. Per oltre 135 anni l’entusiasmo della nostra famiglia, la passione e l’impegno nel fare ottimi vini, non sono mai diminuiti. Alla fine del 1970, la famiglia Curatolo decise di aggiungere una vasta gamma di vini, fatta solo di vitigni locali siciliani, che esprimono il carattere unico e i sapori del territorio siciliano. Come società siamo orgogliosi di portare avanti l’eredità di Vito ma sempre guardando avanti. Alla morte di Vito nel 1896, toccò ai suoi figli Francesco, Vito, Leonardo e Giuseppe, continuare a realizzare il suo sogno. Un gran contributo allo sviluppo dell’azienda e alla sua stabilità in vari mercati internazionali fu dato da Antonio, che grazie alle sue preziose competenze chimiche diede un inconfondibile valore aggiunto ai nostri prodotti. Oggi, nipote di Vito (Roberto) e pronipote (Sergio) gestiscono la cantina, recentemente affiancati da Riccardo e Alexandra, rispettivamente figli di Roberto e Sergio.
Baglio Curatolo Arini 1875 srl
Via Vito Curatolo Arini 5
91025 - Marsala(TP)

www.curatoloarini.com
info@vitocuratoloarini.it