top

Cantine Foderà

Cantine Foderà

L’Azienda Vitivinicola Foderà si tramanda da sei generazioni, antecedentemente il 1849. La storia e le tradizioni, unite alle nuove tecniche di vinificazione, fanno dei vini Foderà prodotti unici e irripetibili.

L’azienda

È un’azienda a conduzione familiare alla quale si dedica con amorevole passione il titolare Dott. Agronomo Antonino Foderà che gestisce la produzione e la commercializzazione dei vini. Egli, per la vinificazione e l’affinamento dei vini, si serve della cantina di famiglia ristrutturata nel contesto del rispetto ambientale e, ad oggi, molte testimonianze rimangono degli antichi “modi di fare il vino”. Egli inoltre utilizza il patrimonio terriero ereditato, particolarmente vocato alla viticoltura e inserito in un contesto agro-ambientale particolare di Sole, brezze, escursioni termiche diurne e notturne ed umidità. Le personali tecniche di coltivazione della vite, di vinificazione delle uve e di affinamento dei vini sono determinanti per la particolarità dei vini ottenuti: l’allevamento a controspalliera bassa della vite, il diradamento dei grappoli, la raccolta in cassette alla giusta maturazione delle uve, la pigiatura e la pressatura in modo soffice e tempestivo, l’utilizzo di tonneaux di rovere Allier a diversa tostatura, sono solo alcuni dei diversi procedimenti che determinano la qualità dei vini Foderà.

I PRODOTTI

I vini

Il programma di imbottigliamento aziendale ha inizio nell’anno 1998 con l’impianto di appena 1.500 viti di Merlot, per il vino rosso Sicilia Igp, ed è proseguito incrementando il Merlot, inserendo il vitigno Syrah e l’autoctono Grillo per il vino bianco Sicilia Igp Il programma aziendale è stato ampliato inserendo, inoltre, due vini passiti: Passito di Merlot e Passito di Grillo. Inoltre dagli uliveti esistenti, varietà BIANCOLILLA, si ottiene un OLIO extravergine di oliva dal fruttato delicato che viene commercializzato in bottiglie da cl.50.

I vini Foderà vengono commercializzati dopo un adeguato periodo di affinamento prima in Tonneaux di rovere Allier e poi in bottiglia.